30
Mar
08

I candidati condannati del PDL e gli amici di Silvio

Cari amici,
dopo le critiche giuste al candidato Leader del PD Walter Veltroni stanotte mi sono dedicato alla ricerca delle gigantesche magagne del PDL, capitanato dall’onnipotente Berlusconi Silvio di cui mi è inutile soffermarmi in quanto già sapete (vi ricordo le leggi Ad Personam e l’editto Bulgaro solo per rinfrescarvi la memoria).
Vi faccio una bella lista dei candidati condannati o particolari che il nostro beneamato Berlusconi ha strategicamente posizionato in lista in modo che vengano SICURAMENTE eletti.
GIAMPIERO CANTONI (n. 6 SENATO)
Da ex presidente della BNL è stato inquisito e arrestato per corruzione e bancarotta fraudolenta. Ha patteggiato la pena per 2 anni ed ha dovuto risarcire 800 milioni di lire.
http://it.wikipedia.org/wiki/Gianpiero_Cantoni

————————————————————————-
MARCELLO DELL’UTRI (n. 7 SENATO)

False fatture e frode fiscale

Condannato in Cassazione per false fatture e frode fiscale a due anni e tre mesi di reclusione (patteggiando la pena ed usufruendo dello sconto di pena pari ad un terzo) a Torino
Tentata estorsione

È stato condannato in primo grado a Milano a due anni di reclusione per tentata estorsione ai danni di Vincenzo Garraffa (imprenditore trapanese), con la complicità del boss Vincenzo Virga (trapanese anche lui). Il 15 maggio 2007 la terza corte d’appello di Milano conferma la condanna a due anni.[6].

Concorso esterno in associazione mafiosa

• In data 11 dicembre 2004, il tribunale di Palermo ha condannato Marcello Dell’Utri a nove anni di reclusione con l’accusa di concorso esterno in associazione mafiosa. Il senatore è stato anche condannato a due anni di libertà vigilata, oltre all’interdizione perpetua dai pubblici uffici e il risarcimento dei danni (per un totale di 70.000 euro) alle parti civili, il Comune e la Provincia di Palermo.

http://it.wikipedia.org/wiki/Marcello_Dell’Utri
————————————————————-

ROMANO COMINCIOLI (n. 9 SENATO)

Compagno di scuola e poi manager e prestanome di Silvio Berlusconi, in contatto con Gaspare Gambino (imprenditore siciliano vicino al cosiddetto “cassiere romano di Cosa nostra” Pippo Calò), per i suoi rapporti con Cosa nostra e banda della Magliana venne imputato a Roma, poi assolto. Accusato poi di bancarotta fraudolenta, è stato latitante per alcune settimane. Infine imputato nel processo per le false fatture di Publitalia.
http://it.wikipedia.org/wiki/Romano_Comincioli
———————————————————–

ANTONIO TOMASSINI (n. 12 SENATO)

È stato condannato in via definitiva dalla Cassazione a 3 anni di carcerazione per falso.

http://it.wikipedia.org/wiki/Antonio_Tomassini
——————————————————-
SALVATORE SCIASCIA (n. 16 SENATO)

Salvatore Sciascia, direttore centrale degli affari fiscali della Fininvest, venne condannato assieme a Paolo Berlusconi ed al dirigente del gruppo Alfredo Zuccotti per aver pagato una somma complessiva pari a 330 milioni delle vecchie lire ai militari della Guardia di Finanza per indurli a favorire la Fininvest in occasione di tre verifiche fiscali. Nello specifico i controlli erano state effettuati su tre società del gruppo: la Videotime, nel 1989, la Mondadori, nel 1991, e la Mediolanum, nel 1992.

Sentenza passata in giudicato, condanna definitiva della Cassazione il 7 nonembre 2001

Sciascia, che per questa vicenda era stato arrestato il 25 luglio del 1994, aveva ammesso da subito il pagamento della provvigione e, interrogato dall’allora pm Antonio Di Pietro, aveva spiegato che ad autorizzare l’esborso era stato Paolo Berlusconi, dal quale dipendeva. salvando così momentaneamente il grande capo.

———————————————————

ALFREDO MESSINA (n. 18 SENATO)

Vicepresidente Mediolanum (gruppo Fininvest), indagato nella bancarotta HDC, referente fininvest nelle intercettazionei telefoniche con Deborah Bergamini e Luigi Crespi.

www.dsmilano.eu/home/index.ph…ato_confalonie

chiamato come testimone al processo Berlusconi-Mills, si avvale della facolta’ di non rispondere, perche’ indagato di reato connesso

www.lastampa.it/redazione/cms…9147girata.asp

…chissa’ perche’ e’ stato candidato??

————————————————-
ANTONIO DEL PENNINO (n. 22 SENATO)

È stato condannato a: 2 mesi e 20 giorni (poi patteggiati) per finanziamento illecito ENIMONT e 1 anno 8 mesi e 20 giorni (poi patteggiati) per i finanziamenti illeciti alla metropolitana di Milano
http://it.wikipedia.org/wiki/Antonio_Del_Pennino

—————————————————

FRANCESCO COLUCCI (CAMERA 1)

Nel 1992 venne processato per voto di scambio, dopo il ritrovamento nel suo archivio informatico personale di migliaia di nomi accanto ai quali erano segnati i favori concessi (assunzioni nel settore pubblico, ricoveri d’ospedale, ecc.). Fu difeso dall’avvocato Domenico Contestabile (ora in Forza Italia) che definì la raccomandazione come non reato; nel dicembre 1994 venne condannato a 1 anno di reclusione per voto di scambio, per poi venire assolto in Cassazione.

http://it.wikipedia.org/wiki/Francesco_Colucci

———————————————————-

MASSIMO MARIA BERRUTI (CAMERA 2)

è stato inizialmente per un periodo capitano della Guardia di Finanza, nel nucleo speciale di polizia valutaria, incarico poi lasciato, dopo il 1985, anno in cui fu arrestato e indagato all’interno di una storia di tangenti (”scandalo Icomec”) ma che alla fine lo vide solo momentaneamente assolto, lavorando prima come commercialista, in seguito come consulente nella Fininvest di Silvio Berlusconi, dove si occupò di società estere e del Milan
Per il lavoro svolto nel gruppo finanziario nel 1994 subì un arresto, relativamente all’inchiesta sulle tangenti alla Guardia di Finanza, venne accusato di favoreggiamento, di aver tentato di depistare le indagini, cercando di non far parlare i finanzieri arrestati sul caso riguardante la Fininvest. Dal processo ne uscì con inflitta una condanna a 10 mesi in primo grado, successivamente ridotta e venendo quindi ad una condanna definitiva di 8 mesi di carcere per favoreggiamento”

Ecco dei nomi che andranno nella lista, che presto redigerò sulla fedina di tutti i candidati nelle liste dei partiti. (inchiesta:I condannati, gli indagati, all’interno delle liste elettorali)

http://it.wikipedia.org/wiki/Massimo_Maria_Berruti

____________________________________

GIUSEPPE CIARRAPICO (NRO 11, LAZIO, SENATO)

Le condanne definitive, confermate dalla Cassazione, sono quattro, per reati che vanno dalla bancarotta fraudolenta alla ricettazione fallimentare, dallo sfruttamento del lavoro minorile alla truffa pluriaggravata, ma potrebbero presto aumentare. In primo grado, il camerata pregiudicato è stato di recente condannato per truffa e violazione della legge sulle trasfusioni.

Ed ora gli “amici del quartierino”:

LICIA RONZULLI (nro 9 MARCHE)

In confronto ai precedenti una santa. E’ la fisioterapista personale che Berlusconi ha conosciuto al Galeazzi di Milano.

 Ha 50-60 collaboratori e opera nel volontariato in Paesi come il Bangladesh con un’equipe chirurgica per i bambini malformati. (questa la giustificazione alla candidatura)

____________________________________

SCAPAGNINI UMBERTO

E’ il medico personale del Berlusca. Già Sindaco di Catania dimesso per diventare parlamentare, come il caro Veltroni. Durante i suoi mandati ha realizzato infrastrutture urbane, il restauro del centro storico della città di Catania, il che ha comportato notevoli sofferenze economiche da parte delle casse comunali, cui conseguenza è stato il dissesto finanziario del Comune nel 2008. Nel mese di Gennaio varie zone della città, non solo dei quartieri periferici ma anche del centro storico, sono rimaste per più giorni prive di illuminazione a causa del non adempimento dei pagamenti all’Enel da parte del comune

http://it.wikipedia.org/wiki/Umberto_Scapagnini

___________________________________

MARIELLA BOCCIARDO

La ex moglie di Paolo Berlusconi.

http://it.wikipedia.org/wiki/Mariella_Bocciardo

___________________________________

DIANA DE FEO

La moglie di Emilio Fede

http://www.dianadefeo.it/

_____________________________________

Potrei anche inserire i suoi tre avvocati personali (prima erano due che occupavano già i loro bei posti alla camera dei deputati) e Debora Bergamini prima segata in RAI da Berlusconi ed ora accolta tra le sue braccia.

Insomma spero di essere stato esaustivo ed aspetto dai soliti che hanno risposto alla mail precedente che trovino le giuste parole anche per questa!

Mat

Annunci

0 Responses to “I candidati condannati del PDL e gli amici di Silvio”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


Senso

" ... perchè sopprimere un ideale soffoca il pensiero, esprimerlo senza regole lo rende innocuo ! "

Al giorno d’oggi

marzo: 2008
L M M G V S D
« Feb   Apr »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Post più letti

BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: